Enel cede a F2i il 50% della joint venture Ef Solare

Fine del matrimonio. Enel cede al fondo F2i il 50% della società mista Ef Solare. Come preannunciato da Powernews lo scorso novembre il colosso elettrico a controllo statale ha deciso di proseguire sulla strada degli impianti greenfield, mentre il fondo milanese che investe nelle infrastrutture continua nella sua fase di espansione e consolidamento nel mercato secondario italiano.

Il 50% della joint venture è stato valutato 214 milioni. Ef Solare ha un enterprise value di circa 1,3 miliardi, di cui circa 430 milioni di equity e circa 900 milioni di indebitamento verso terzi.

Con la conclusione della joint venture il portafoglio fotovoltaico di F2i sale a 808 MW diventando il primo in Italia e fra i primi cinque in Europa.

© Riproduzione riservata.