Erg chiude un contratto triennale da 3 TWh con E.On

150

Erg Power Generation, controllata del gruppo Erg, ed E.On Energia hanno firmato un accordo quadro per la fornitura triennale, rinnovabile per un ulteriore anno, di energia elettrica destinata al mercato italiano. L’accordo prevede la fornitura da Erg a E.On di un volume complessivo fino a circa 3 TWh di energia elettrica nel triennio 2019-21. Il volume è flessibile: il contratto non prevede quote fisse annuali di acquisto o utilizzo effettivo. La fornitura di energia elettrica, secondo Erg, è basata su una quota “significativa” (ma non ulteriormente specificata) di energia da fonti rinnovabili, certificata con garanzie di origine. Il prezzo indicato nel contratto è fisso ma tiene conto dei livelli di picco.

L’operazione, secondo una nota di Erg, «valorizza la complementarietà di un produttore di energia elettrica da fonte rinnovabile (Erg) e un operatore del mercato retail (E.On), consentendo a Erg di attuare una politica di hedging della propria generazione caratterizzata da profili orari di produzione affini ai profili di consumo necessari a E.On».

5/5 (2 Reviews)

© Riproduzione riservata.