Seci Energia cede 51 MW a Tages Helios. Tutti i dettagli dell’operazione

127

Tages Helios ha acquistato da Seci Energia (Gruppo Industriale Maccaferri) un portafoglio di 51 MW composto da 35 impianti fotovoltaici dislocati in Puglia, Sicilia ed Emilia Romagna.

Lo scorso mese di luglio il Gruppo Maccaferri aveva dato mandato a Banca IMI per raccogliere manifestazioni di interesse sul mercato. Il teaser era denominato Project Flash Gordon. Con quest’ultima acquisizione, il portafoglio detenuto da Tages Helios, raggiunge una potenza installata di 208 MW.

Gli impianti oggetto della cessione erano in capo alle società Sicilia Solar, Finsolar, Pietrafitta e Società Agricola Sintonage. Originariamente gli impianti oggetto della cessione erano 34 per un totale di 48.7 MW. Durante le fasi negoziali è stato aggiunto l’impianto fotovoltaico di Sarmato (PC) di 2.65 MW totalizzando 51 MW.

Gli impianti oggetto della cessione sono: (dettagli dei singoli impianti disponibili sul database online – Origination Support – Solar Parks Database)

Sicilia SolarFinsolarPietrafittaSintonagen/d
Num. Impianti9132101
Totale MW12.4616.849.989.442.65

Al 30 giugno di quest’anno il portafoglio aveva un debito netto di circa 109.1 Milioni di Eur (leasing e DSRA-riserva di servizio per debiti inclusi).
Nel 2016 Tages Helios aveva rilevato 56 MW da 9Ren e 101 MW da SunReserve (First Reserve).

Gli impianti di Tages Helios sono gestiti da Delos Power, joint-venture fra Tages Helios e Renam.

Tages HeliosMaccaferri
Advisor legaleNorton Rose FulbrightLegance
Advisor tecnicoMoroni & PartnersREA
Advisor finanziarioPwCErnst & Young

© Riproduzione riservata.